Che cosa causa i problemi sessuali e come risolverli

CHE COSA CAUSA I PROBLEMI SESSUALI E COME RISOLVERLI

Che cosa causa i problemi sessuali?

La causa più comune dei problemi sessuali è la mancanza di una corretta impronta sessuale e la contaminazione mentale.

L’impronta è una reazione fisica ad un pensiero immotivato attivato comunemente da un processo di apprendimento.

Gli esseri umani, generalmente si uniscono in segreto, quindi non ci sono segni visivi per “imprimere” la sequenza logica degli eventi; la mancanza di una corretta impronta sessuale causa problemi sessuali.

Il mistero e i tabù cingono la sessualità e generano molte conseguenze negative; purtroppo, durante la crescita non tutte le lacune vengono colmate, quindi questo atteggiamento si accompagna ad una maturità parziale.

Le necessarie conoscenze sessuali non vengono insegnate nelle scuole o dai genitori, e questa è la causa principale dei problemi sessuali come l’eiaculazione precoce, la disfunzione erettile o l’impossibilità di raggiungere l’erezione.

Ognuno soggetto è dissomigliante, quindi ciò che si sperimenta durante un rapporto sessuale viene recepito in maniera diversa.

L’unione Sessuale

La sintonia del nudo atto sessuale tra uomo e donna è determinata da due fattori:

  1. quanto tempo ci vuole per raggiungere l’orgasmo nella donna
  2. quanto tempo ci vuole per eiaculare nell’uomo

Teniamo presente che una donna può impiegare anche venticinque minuti per raggiungere l’orgasmo anche se desiderato; al contrario un uomo potrebbe impiegare anche soltanto un minuto per eiaculare; ciò significa che l’uomo deve cercare di mantenersi sessualmente attivo per almeno 20 minuti prima di poter eiaculare.

Sono milioni i pazienti nel modo che presentano un problema sessuale e nella maggior parte dei casi non ha le competenze per risolverlo, molto  spesso tutto ciò è dovuto ad un problema di ansia.

Ad esempio, i uomini che per anni hanno esercitato la masturbazione mentre guardano film o riviste pornografiche e si sono poi confrontati con un vero partner, molto non sono in grado di avere un rapporto sessuale completo e soddisfacente.

Oppure un soggetto che, improvvisamente, perde la turgidità dell’erezione o eiacula in fretta durante il rapporto sessuale può iniziare a preoccuparsi che ciò possa accadere di nuovo.

La preoccupazione, quindi, provoca il problema, crea un ciclo continuo di umiliazione e confusione che non sembra possa finire. Questo diventa un problema di “contaminazione mentale”.

“Contaminazione mentale” e problemi sessuali

Durante il rapporto sessuale, gli uomini con difficoltà di questo genere tendono a pensare alla riuscita della performance (relativamente alla paura di non riuscire); ciò è sintomatico della maggior parte dei problemi sessuali dove l’attenzione viene contaminata da altri pensieri che non hanno alcuna reale utilità e attinenza su ciò che si verifica nel momento presente.

Il punto cruciale è che i problemi richiedono risposte.

Strategie per risolvere i problemi sessuali

Oltre a risolvere il problema iniziale, si può consigliare ad entrambi i partner di usare tecniche sessuali avanzate e di attrazione emotiva; ciò consente di congiungere ulteriormente il loro skillset.

Queste tecniche sessuali avanzate di regola non sono inserite in una routine cognitiva che si concentra principalmente sul “problema continuo” che si sta cercando di risolvere.

Si tenga presente che il problema, prima o dopo, influenzerà negativamente l’altro partner e quindi e quindi è facile immaginare che si genererà un circolo vizioso.

Dopo aver risolto il problema iniziale verrà consigliato il modo in cui poter ampliare le abilità sessuali.

Come risolvere i problemi sessuali

Gli esseri umani si sono evoluti pensando al sesso come strumento di procreazione o per il semplice raggiungimento del piacere.

È proprio all’interno di questo regno di piacere che sia il cielo che l’inferno esisteranno e causeranno tutti i problemi legati al sesso, dalla disfunzione erettile, all’eiaculazione precoce, alla difficoltà di raggiungere l’orgasmo, alla libido bassa, all’incapacità di eiaculare…

Una delle più ampie concretizzazioni che un essere umano può testare è l’estasi dell’atto sessuale in tutte le sue espressioni. Molti uomini non sono in grado di controllarsi sessualmente e hanno un’esperienza di disapprovazione, questo mette in dubbio la capacità di prendere parte come partner sessuale non essendo in grado di soddisfare il proprio partner sessualmente.

 

Articolo a cura del Dott. Pierpaolo Casto
*** Contatti e Consulenza Specialistica con il Dott. Pierpaolo Casto:
Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce)
Tel. 328 9197451 * 0833 501735

Potrebbe interessarti leggere:

VIDEO CORSO SUL TUO WHATSAPP: Come Vincere Ansia da Prestazione e Problemi di Erezione

PORTALI ITALIANI SPECIALIZZATI

Per approfondire sui disturbi di Ansia da Prestazione, Disfunzione Erettile, Problemi di Erezione, Eiaculazione Precoce si suggerisce la lettura sui seguenti Portali Specializzati:

WWW.ANSIADAPRESTAZIONE-ITALIA.IT

WWW.ANSIADAPRESTAZIONE.IT

ANSIADAPRESTAZIONESESSUALE.IT

WWW.SESSUOLOGIA-ITALIA.IT

WWW.PROBLEMIDIEREZIONE-ITALIA.IT

WWW.EREZIONE-ITALIA.IT

Articoli a Cura del Dott. Pierpaolo Casto

E’ possibile richiedere consulenza da tutta Italia con videochiamata WhatsApp o Google Duo

EUROPA - AMERICA - OCEANIA

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 * Gruppo Associato Centro Italiano di Psicoterapia .it © 2021 Frontier Theme
Call Now ButtonCHIAMA IL DR. PIERPAOLO CASTO